LEGGE REGIONALE 17 dicembre 2018, n.11
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialità
TitoloDisposizioni per la quantificazione dei prelievi per uso irriguo
OggettoRisorse idriche - Prelievi per uso irriguo - Quantificazione - Disciplina
BollettinoBOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE n.65 del 19 dicembre 2018
Catalogazione31.Protezione civile, rischio sismico, regime delle acque e rischio idrogeologico
01.Agricoltura, foreste, zootecnia, bonifica e irrigazione


Art. 1
Regolamento delle modalità di quantificazione dei volumi idrici ad uso irriguo

1. Al fine di tutelare il buon regime delle acque e salvaguardare le risorse idriche, la Regione favorisce una gestione razionale dei consumi irrigui, attuativa dei principi di tutela quantitativa della risorsa e di risparmio idrico, nel rispetto della normativa comunitaria ed in funzione dei principi e degli obblighi di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale).
2. Entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della presente legge, è emanato un regolamento regionale di disciplina delle modalità di quantificazione dei volumi idrici ad uso irriguo e della raccolta, trasmissione e gestione dei dati, secondo i principi ed i criteri di cui al decreto del Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali del 31 luglio 2015 (Approvazione delle linee guida per la regolamentazione da parte delle Regioni delle modalità di quantificazione dei volumi idrici ad uso irriguo).


Art. 2
Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.

© molisedati spa - tel. 0874 6191